News & Pubblicazioni
10/09/2015
Pubblicazioni economiche

Insolvenze d’impresa in Europa occidentale - confermata la tregua per il 2015

Insolvenze d’impresa in Europa occidentale - confermata la tregua per il 2015

Questo Panorama sulle insolvenze d’impresa in Europa, Coface risponde alla seguente domanda: la ripresa della crescita osservata in Europa è sufficiente per far diminuire sensibilmente il numero di insolvenze? La riposta è positiva per 10 dei 12 paesi dell’Europa occidentale analizzati.

Grazie a un modello econometrico, Coface prevede infatti che da qui a fine anno il numero delle insolvenze diminuirà in 10 paesi, in linea con il miglioramento delle previsioni di crescita per la zona euro che dovrebbe raggiungere l’1,5% nel 2015 e l’1,7% nel 2016 contro lo 0,9% nel 2014. L’attività sarà sostenuta dal calo dei prezzi del petrolio e dell’euro, dalla fine graduale delle politiche finanziarie restrittive o ancora dalle misure della BCE.

Per primi, Spagna, Portogallo e Paese Bassi potrebbero registrare una riduzione del numero di insolvenze rispettivamente del 20%, 16% e 21% in un anno. Il Regno Unito non è molto lontano (-10% previsto a fine 2015). Il miglioramento sarà più contenuto in Francia (-3%) e in Germania (-2%).

mini-panorama

SOMMARIO

  • Parte 1: Come si adattano le imprese in periodo di crisi?
  • Parte 2: In Europa è iniziato un ciclo di calo delle insolvenze
  • Parte 3: Arriverà la ripresa da qui alla fine del 2015?

 

 

 

 

 

 

INFOGRAFICA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scarica questa pubblicazione : Insolvenze d’impresa in Europa occidentale - confermata la tregua pe... (1,00 MB)

Contatti


Antonella VONA

Direttore Marketing & Comunicazione
TeL. : +39 (02) 48 33 56 40 
Email: antonella.vona@coface.com 

Top
  • Italian