ita-IT
29/04/2021
Pubblicazioni economiche

Barometro Coface 1° Trimestre 2021

Barometro Coface 1° Trimestre 2021

A distanza di oltre un anno da inizio pandemia, le incertezze legate alla sua evoluzione continuano a determinare le tendenze dell’economia mondiale. Malgrado l’accelerazione della campagna vaccinale, le prospettive di un ritorno alla normalità risultano eterogenee e incerte in funzione dei settori d’attività e delle aree geografiche. Come nello scorso trimestre, Coface stima che la ripresa economica avrà un certo dinamismo a partire dall’estate, quando Stati Uniti ed Europa avranno vaccinato una quota sufficientemente ampia della popolazione. Tuttavia, si evidenzia un rischio dovuto al ritardo nella somministrazione dei vaccini, soprattutto a causa dei vincoli di fornitura dei produttori dovuti alla carenza di alcune componenti e/o restrizioni di esportazione dei principali paesi esportatori (come ad esempio l’India).

Anche l’inefficienza dei vaccini in risposta alle mutazioni del virus rappresenta un rischio che pesa sull’economia mondiale: la libertà di movimento delle persone sarebbe limitata e l'attività economica ostacolata più a lungo. Quanto alle buone notizie, Coface ha rivisto al rialzo di mezzo punto la previsione di crescita globale (+ 5,1% nel 2021), grazie a una spinta più forte del previsto negli Stati Uniti. In questo contesto macroeconomico più favorevole, Coface riclassifica 35 settori di attività (contro solo 3 declassamenti). Oltre agli Stati Uniti, molte settori dell'economia mondiale hanno raggiunto o raggiungeranno il livello di attività pre-crisi entro l'estate, vale a dire anche prima del raggiungimento dell’immunità di gregge nel migliore dei casi: industria, commercio internazionale e, ovviamente, la Cina. Altri invece sono rimasti indietro, come le attività di servizio, che richiedono un contatto fisico con il cliente, e le economie europee. Infine, in alcune grandi economie emergenti, la ripresa è frenata anche dall'aumento dell'inflazione, che costringe le banche centrali a inasprire la politica monetaria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scarica questa pubblicazione : Barometro Coface 1° Trimestre 2021 (1,40 MB)

Contatti


Antonella VONA

Direttore Marketing & Comunicazione
TeL. : +39 (02) 48 33 56 40 
Email: antonella.vona@coface.com 

Top