News & Pubblicazioni
12/03/2015
Pubblicazioni economiche

Panorama: studio sui pagamenti in Cina

Panorama: studio sui pagamenti in Cina

Ogni anno Coface realizza uno studio sui pagamenti in Cina. Nel complesso, l’esperienza di pagamento in Cina è rimasta difficile anche nel 2014, con l’80% delle imprese intervistate che ha registrato ritardi di pagamento e il 56,7% un aumento dei ritardi. Questi dati sono in linea con quelli dei prestiti in sofferenza (NPL) pubblicati dalla China Banking Regulatory Commission, che evidenziano che il ratio dei NPL ha raggiunto un picco pluriennale dell’1,25% come a fine 2014. Il rischio di aumento dei mancati pagamenti quindi non dovrebbe essere sottovalutato.

In Cina, la crescita annuale del 7,4% del PIL registrata nel 2014 è stata la più lenta degli ultimi 24 anni, e il trend è in peggioramento (Coface prevede una crescita del PIL al 7% nel 2015). Contemporaneamente, l’economia reale in Cina deve superare nuove sfide in tre ambiti principali: 1) forte indebitamento; 2) costo elevato di finanziamento; 3) bassa redditività a causa delle sovraccapacità di alcuni settori. Mentre misure di agevolazione monetaria sono state introdotte per frenare la recessione, se il finanziamento aggiuntivo a basso costo non viene assegnato alle parti che ne necessitano e lo meritano, lo scopo principale di misure di agevolazione monetaria come queste potrebbero essere vane, e ulteriori preoccupazioni inerenti la pressione sul credito sarebbero in vista.

Con il rallentamento dell’economia, gli attori industriali dovrebbero adattarsi a una domanda più modesta in generale e dedicarsi alla ricerca di nuove leve di crescita. A causa dell’alto livello di indebitamento delle imprese cinesi, una diminuzione dei costi di finanziamento è cruciale. Nell’ultima parte di questo studio, abbiamo analizzato 9 settori principali dell’economia cinese sulla base dell’esperienza di pagamento e delle performance finanziarie per fare il punto della situazione su diversi settori. I rischi nei settori della chimica, edilizia e carta-legno sono in aumento, considerando i segnali di peggioramento della loro esperienza di pagamento e delle loro performance finanziarie, mentre il settore dei metalli rimane fonte di preoccupazione in Cina.
 

Thumb

SOMMARIO:

  • Contesto dello studio sui pagamenti
  • Esperienza di pagamento aziendale nel 2014
  • Scenario economico cinese nel 2015
  • Analisi di settore

 

 

 

 

 

 

Scarica questa pubblicazione : Panorama: studio sui pagamenti in Cina (1,06 MB)

Contatti


Antonella VONA

Direttore Marketing & Comunicazione
TeL. : +39 (02) 48 33 56 40 
Email: antonella.vona@coface.com 

Top
  • Italian