News & Pubblicazioni
13/02/2015
Pubblicazioni economiche

Panorama: il settore delle costruzioni in Polonia

Panorama: il settore delle costruzioni in Polonia

Il settore delle costruzioni in Polonia ha attraversato un periodo di turbolenza. Dopo il periodo di crescita legato all’aumento della domanda dell’edilizia abitativa e agli ingenti investimenti pubblici grazie all’organizzazione del campionato di calcio europeo 2012, il settore ha avuto un peggioramento significativo. L’evento ha portato alla stipula di molti contratti ma le imprese sono colpite da forti fluttuazioni dei prezzi dei materiali edili, che hanno influito sulla loro redditività e portato in molti casi a dichiarazioni di insolvenza. Dal 2008, il numero di fallimenti delle imprese di costruzioni è aumentato considerevolmente con tassi annui a due cifre.

Le recenti statistiche di insolvenza mostrano segnali di stabilizzazione del settore edilizio. Se i fallimenti hanno smesso di aumentare, significa che il settore si è ripreso dal forte deterioramento? Questo trend continuerà? Indubbiamente, il mercato delle abitazioni è stato di aiuto per l’intero settore edilizio. La domanda di case è aumentata grazie ai prezzi vantaggiosi, tassi di interesse storicamente bassi e il supporto del programma governativo fino a un certo punto. Il trend sosterrà il settore delle costruzioni per gli anni a venire? Sebbene i fondi provenienti dall’ultimo bilancio europeo debbano essere utilizzati entro il 2015, l’attuale schema finanziario pluriennale per il 2014-2020 sarà ulteriormente d’aiuto anche per le imprese di costruzioni. La Polonia è il maggior beneficiario dell’attuale schema stanziato per quasi 90 miliardi di euro. Gli ingenti investimenti pubblici rappresenteranno una grande opportunità per il settore delle costruzioni.

Questo Panorama analizza la situazione attuale del settore polacco delle costruzioni e le sue prospettive. Le opportunità odierne porteranno a un miglioramento del settore a lungo termine? Le insolvenze delle imprese di costruzioni diventeranno solo teoriche mentre la domanda più elevata per i servizi di costruzioni darà il via a un periodo di crescita per tutte le entità? Innanzitutto, osserveremo le fluttuazioni storiche del settore delle costruzioni che hanno avuto, in qualche modo, un impatto anche sulle sue recenti performance. In seguito valuteremo il contesto attuale con previsioni sul settore delle costruzioni inclusi i principali fattori che potrebbero avviare la sua potenziale ripresa. L’ultima parte è dedicata alla valutazione del rischio settoriale di Coface con attuali previsioni del rischio per alcuni settori specifici dell’economia polacca.Nel caso del settore edilizio, il miglioramento delle prospettive ha giustificato la nostra recente decisione di aggiornare la sua valutazione da rischio molto elevato a rischio elevato. Abbiamo rivisto anche altre valutazioni del rischio, tra cui i metalli e l’auto, entrambi valutati rischio medio. Sono stati decisi declassamenti per il settore dei trasporti e della chimica, soprattutto in ragione dei rischi esterni.

 

Panorama-janvier-2015

SOMMARIO:

  • Alti e bassi del settore delle costruzioni
  • Il settore delle costruzioni è in ripresa?
  • Rischio settoriale
  • Valutazione
  • Conclusione

 

 

 

 

 

 

Scarica questa pubblicazione : Panorama: il settore delle costruzioni in Polonia (1,53 MB)

Contatti


Antonella VONA

Direttore Marketing & Comunicazione
TeL. : +39 (02) 48 33 56 40 
Email: antonella.vona@coface.com 

Top
  • Italian