News & Pubblicazioni
16/12/2014
Pubblicazioni economiche

Panorama Coface: il barometro delle insolvenze d’impresa

Panorama Coface: il barometro delle insolvenze d’impresa

Il numero di insolvenze a fine ottobre era di 63.002 casi, una diminuzione dello 0,9% nel corso degli ultimi dodici mesi. Si tratta del livello più basso registrato da agosto 2013. Tuttavia, il costo finanziario (totale dei debiti commerciali) è aumentato leggermente (+0,5%) a causa delle recenti insolvenze delle piccole e medie imprese (PMI).

È finalmente iniziata una fase di calo delle insolvenze? La ristrutturazione di alcuni settori come l’auto e i trasporti e la resilienza (relativa) dei consumi francesi sostengono tale ipotesi. Ciononostante, le insolvenze dovrebbero rimanere a un livello molto elevato dal momento che dalla metà del 2013 l’aumento del numero di neo imprese potrebbe invece alimentare il numero di insolvenze d’impresa.

Infatti, i primi anni di vita di un’impresa presentano un rischio elevato di insolvenza. Coface rimane cauta, e prevede una diminuzione delle insolvenze per l’intero 2014 pari a -1,2%, 62.800 casi e a -0,5% nel 2015, 62.500. Senza dimenticare che tra il 2007 e il 2008 il numero delle insolvenze  in media ammontava a 50.100.

PANORAMA

SOMMARIO:

  • Insolvenze d’impresa
  • Analisi per settore

 

 

 

 

 

 

Scarica questa pubblicazione : Panorama Coface: il barometro delle insolvenze d’impresa (440,67 kB)

Contatti


Antonella VONA

Direttore Marketing & Comunicazione
TeL. : +39 (02) 48 33 56 40 
Email: antonella.vona@coface.com 

Top
  • Italian