News & Pubblicazioni
10/10/2014
Pubblicazioni economiche

Cina: fra esigenze di crescita e di riforma

Cina: fra esigenze di crescita e di riforma

Dall’inizio dell’anno, il governo cinese ha proseguito i suoi sforzi portando avanti l’agenda delle riforme, in particolare il riequilibro della struttura economica. Nonostante le riforme messe in atto dal governo, la crescita resta una posta in gioco importante. Considerati gli indicatori non brillanti, dovrà essere messo in atto un piano di rilancio più importante per sostenere la crescita economica. Nello specifico sono attese azioni mirate.
Per quanto riguarda la qualità del credito, in linea con il report Coface sull’analisi dei pagamenti in Cina sono in crescita i prestiti in sofferenza, con un ammontare globale al primo semestre 2014 che è cresciuto del 28,7%. La crescita dei prestiti in sofferenza genera dei dubbi sulla qualità dell’attività creditizia, mentre il costo del finanziamento resta un problema per molti settori e per le piccole imprese, che hanno difficoltà di accesso al credito.

Nella nostra valutazione del rischio settoriale, abbiamo analizzato la situazione dei settori dei metalli, dell’energia e della carta e del legno. Complessivamente, le valutazioni di settore non variano rispetto a quelle del report precedente del gennaio 2014, eccetto il settore dei metalli a rischio molto elevato.

Barometro Pubb

 

 

 

 

 

 

 

 

Nell’ultima parte del report, abbiamo preso in considerazione rispettivamente l’industria immobiliare e dei beni di consumo in Cina. Tali industrie sono i motori chiave della crescita economica cinese, anche se a breve termine dovranno confrontarsi con venti contrari. Mentre l’industria immobiliare è sottoposta a pressioni causate dai vincoli finanziari e da altre ragioni, si prevede che quella dei beni di consumo rallenti in funzione del rallentamento della crescita e della campagna anticorruzione; la crescita economica continuerà ad essere moderata, 7% su base annua nel 2015.

Scarica questa pubblicazione : Cina: fra esigenze di crescita e di riforma (1,38 MB)

Contatti


Antonella VONA

Direttore Marketing & Comunicazione
TeL. : +39 (02) 48 33 56 40 
Email: antonella.vona@coface.com 

Top
  • Italian