News & Pubblicazioni
14/04/2009
Rischio Paese e Studi economici

La solidità finanziaria delle Imprese si riduce nella maggior parte dei Paesi. Coface, tuttavia, conferma i rating di Cina, India, Brasile, Medio...

Attenzione: il rating Paese Coface non è relativo al debito pubblico; bensì indica il livello medio di rischio delle Imprese, nel quadro delle loro transazioni commerciali. Questa evoluzione media non pregiudica il rating di ciascuna Impresa, che resta determinato da caratteristiche proprie. E’ dunque indispensabile, per i partner di un’Impresa situata in uno dei Paesi citati, verificate il rating Coface specifico, relativo all’Impresa in oggetto. 

 

La crisi del credito, entrata nella seconda fase nel quarto trimestre 2008, si aggrava in tutte le aree. Dopo aver osservato, a gennaio, una diminuzione della solidità media delle Imprese di 22 Paesi, Coface declassa o pone sotto osservazione negativa il rating di 47 Paesi. I rating della maggior parte dei Paesi sono stati ridotti di un grado (su una scala di 13 livelli), di due gradi per i Paesi maggiormente colpiti (Spagna, Gran Bretagna e Irlanda). In alcune aree rimangono invariati i livelli di rating precedenti: India, Brasile, Cina, Medio Oriente e Nordafrica.

Scarica questo comunicato stampa : La solidità finanziaria delle Imprese si riduce nella maggior parte ... (65,11 kB)
Top
  • Italian