News & Pubblicazioni
09/03/2009
Rischio Paese e Studi economici

In un contesto di inasprimento della crisi Coface mantiene una crescita solida limitando la perdita di risultato

Dall’ultimo trimestre 2008, la crisi mondiale del credito è entrata nella sua seconda fase.

 

Grazie a fondamentali solidi Coface fa fronte alla crisi con:

· Un aumento del fatturato del 7,1% nel 2008 (6,5% a perimetro costante)
· Un loss ratio del 73% nell’Assicurazione dei Crediti, pari ad un aumento di 24 punti
· Un risultato netto di 94 milioni di euro (contro i 204 milioni di euro del 2007),
decremento il cui effetto è stato limitato dal risultato positivo di Coface Service e Coface
Factoring.

 

In tale contesto Coface introduce nuovi strumenti per affiancare le imprese nel superamento della crisi.

Scarica questo comunicato stampa : In un contesto di inasprimento della crisi Coface mantiene una crescit... (128,03 kB)
Top
  • Italian