News & Pubblicazioni
21/03/2013
Rischio Paese e Studi economici

Il ritorno dei rischi nei Paesi emergenti: instabilità politica, protezionismo in ascesa, bolla del credito

I nuovi indicatori originali di Coface

 

Nonostante la ripresa della crescita, stimata al 5,1% in 2013, e il miglioramento dei fondamentali sovrani ed esterni, i rischi dei Paesi emergenti non sono scomparsi ma hanno cambiato natura. Tre principali rischi pesano sui mercati emergenti. Sul piano politico, sono aumentate le tensioni, testimoniate dai movimenti di protesta in Nord Africa e Medio Oriente, ma anche in Russia o in India. Sul piano economico, si assiste ad un maggior protezionismo. Infine, sul piano finanziario, l’eccessiva crescita dei prestiti bancari al settore privato in diversi Paesi emergenti alimenta il timore di una bolla del credito, in particolare nelle economie asiatiche.

Scarica questo comunicato stampa : Il ritorno dei rischi nei Paesi emergenti: instabilità politica, prot... (229,98 kB)
Top
  • Italian