News & Pubblicazioni

In primo piano

19/04/2018
Rischio Paese e Studi economici

Tutte le news

19/04/2018
Rischio Paese e Studi economici

Le nuove rotte commerciali del Mediterraneo passeranno dal Sud e dall’Est della regione

Il recente aumento del protezionismo sta trasformando la vasta rete di accordi di libero scambio e ridisegna le rotte del commercio nel Mediterraneo.

Leggi tutto
10/04/2018
Rischio Paese e Studi economici

La Cina è tornata alla crescita nel 2017

Studio sul comportamento di pagamento delle imprese cinesi nel 2018: aumentano i ritardi malgrado una crescita rapida e solida

Leggi tutto
06/04/2018
Rischio Paese e Studi economici

Europa centrale e orientale: il rischio politico aumenta ma per il momento senza colpire le imprese locali

Con un’ondata continua di elezioni in Ungheria, Repubblica Ceca, Polonia e Slovenia i paesi dell’Europa centrale e orientale attraversano un periodo di grande cambiamento in
un contesto di crescita economica ancora sostenuta. L’indice del rischio politico Coface evidenzia una situazione contrastata nella regione. Mentre il modello di rischio sociale indica un livello di rischio basso grazie al contesto macroeconomico favorevole che porta a un miglioramento della fiducia delle famiglie sostenuto dalle misure del governo, la tendenza populista e le incertezze nei confronti dell’Unione Europea incrementano il livello di rischio politico globale.

Leggi tutto
21/03/2018
Rischio Paese e Studi economici

Ambizioni economiche regionali di Cina e Giappone: parallelismi impressionanti

Secondo Coface, nella regione Asia-Pacifico è nata una concorrenza tra Cina e Giappone a livello commerciale e negli investimenti. In una recente pubblicazione dal titolo «Lo scontro dei titani: la crescita della Cina alimenta la concorrenza con gli interessi giapponesi in Asia» 1 , Coface rivela che mentre il Giappone conserva la sua superiorità in termini di investimenti, la Cina diventa leader del commercio. Prima o poi l’evoluzione degli investimenti cinesi potrebbe minacciare gli interessi delle imprese giapponesi in Asia.

Leggi tutto
14/03/2018
Rischio Paese e Studi economici

Insolventi o «zombi», le imprese in difficoltà rappresentano circa il 6% del totale in Francia

Sempre meno insolvenze: -8,3% a fine gennaio 2018 in un anno e una previsione di -3,6% nel 2018
Le piccole imprese vanno bene, le altre ancora meglio
Il tasso di insolvenza 1 è più basso rispetto a quello pre-crisi
Il quadro di insieme è lontano dall’essere idilliaco poiché il numero delle cosiddette imprese «zombi», ancora attive ma insolventi e non redditizie, rimane elevato

Leggi tutto
14/03/2018
Rischio Paese e Studi economici

Infografica: Dopo l'uscita dalla crisi, meno insolvenze ma tante imprese "zombi"

Scarica l'Infografica

Leggi tutto
06/03/2018
Rischio Paese e Studi economici

Rinegoziazione del NAFTA

L’industria automobilistica messicana, già valutata a «rischio elevato», potrebbe entrare in crisi?

Leggi tutto
05/02/2018
Coface News

Nuove Nomine in Coface Italia

Assetto rinnovato nel segno della continuità

Leggi tutto
26/01/2018
Rischio Paese e Studi economici

Conferenza Rischio Paese 2018: Prosegue la ripresa, ma attenzione ai rischi di surriscaldamento per le imprese

In occasione della conferenza annuale dedicata al rischio paese e settoriale, Coface condivide con le imprese la sua visione delle maggiori tendenze dell’economia mondiale per il 2018.

Leggi tutto
26/01/2018
Rischio Paese e Studi economici

Infografica: Valutazione del Rischio Settoriale - Gennaio 2018

Scarica l'Infografica

Leggi tutto
26/01/2018
Rischio Paese e Studi economici

Infografica: Mappa delle Valutazioni Rischio Paese - Gennaio 2018

Scarica l'Infografica

Leggi tutto
21/12/2017
Rischio Paese e Studi economici

La Turchia è sempre più esposta a fattori esterni, nonostante la crescita dinamica

L’economia turca ha registrato una forte crescita nel corso dei primi tre trimestri del 2017, in aumento del 7,4% rispetto all’anno scorso, e ciò nonostante la serie di shock sopravvenuti nel paese nel 2016. Nel terzo trimestre 2017, l’economia è cresciuta del 11,1% anno su anno, ossia l’aumento più rapido tra le economie del G20.

Leggi tutto
15/12/2017
Rischio Paese e Studi economici

Per quanto dinamico, il settore biologico in Francia potrebbe dover rinunciare ai suoi fondamenti originari per aumentare di scala

Dal 2014, il mercato dei prodotti bio registra una crescita a due cifre. Questa tendenza ha trovato conferma nel primo semestre 2017 e lascia presagire una crescita del 14% circa per l’intero anno, pari ad un giro d’affari di oltre 8 miliardi di euro, secondo le stime di Coface. Malgrado il peso ancora modesto sull’agroalimentare (3,5% nel 2016), i consumi di prodotti bio continuano ad aumentare (il 69% dei francesi nel 2016 li consumava almeno una volta al mese, +25 punti dal 2012) e soprattutto diventano più frequenti (per il 15% il consumo nel 2016 era quotidiano, +7 punti dal 2012).

Leggi tutto
15/12/2017
Rischio Paese e Studi economici

Infografica: Solidità delle imprese BIO

Scarica l'Infografica

Leggi tutto
05/12/2017
Rischio Paese e Studi economici

Studio 2017 sul comportamento di pagamento delle imprese tedesche

Un anno migliore, sia per gli esportatori che per il mercato locale

Leggi tutto
01/12/2017
Rischio Paese e Studi economici

Le insolvenze e le ristrutturazioni d’impresa in Polonia: in aumento nonostante un’economia solida

Un aumento del 14%, toccata la maggioranza dei settori

Leggi tutto
23/11/2017
Rischio Paese e Studi economici

Gli effetti di una «hard» Brexit saranno decisivi per la capacità di innovazione e la competitività dell’industria britannica dell’automotive

Dopo un eccezionale picco della produzione di veicoli registrato a metà 2016 (1,02 milioni di unità vendute, in crescita dell’8,5% nel periodo gennaio-agosto, rispetto allo stesso periodo del 2015), nel 2017 si nota un crollo della produzione di circa il 2%.

Leggi tutto
16/11/2017
Coface News

Anche Coface alla prima edizione di Mac Fruit Attraction China a Shanghai

Si consolida la partnership strategica tra Coface – uno dei leader mondiali nell’assicurazione dei crediti – e Macfrut, la grande fiera ortofrutticola italiana: dal 22 al 24 novembre 2017, infatti, anche il gruppo assicurativo parteciperà alla prima edizione di Mac Fruit Attraction China, in programma a Shanghai.

Leggi tutto
13/11/2017
Rischio Paese e Studi economici

Embargo Qatar: la situazione resta gestibile ma non potrà perdurare

Il 5 giugno 2017, l’Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti, l’Egitto e il Barhein (conosciuti sotto il nome di «quartetto») hanno annunciato che avrebbero interrotto le relazioni diplomatiche con il Qatar, per le relazioni con l’Iran e l’accusa di sostenere l’estremismo. L’embargo ha avuto diverse conseguenze, ma il Qatar ha saputo minimizzare gli effetti della crisi. Tuttavia, una crisi prolungata potrebbe costituire una grave minaccia per l’economia del Qatar.

Leggi tutto
09/11/2017
Rischio Paese e Studi economici

Ambizioni della Cina in Africa sub-sahariana: sono ancora necessari degli sforzi per riequilibrare le relazioni bilaterali

Una dipendenza commerciale rischiosa per i settori e i paesi esportatori di materie prime

Leggi tutto
Top
  • Italian